Tempo di bilanci per l'associazione Amici della Storia della Brianza, con uno sguardo proiettato inevitabilmente in avanti. Il gruppo bernareggese quest'anno taglia il ventennale di nascita. Ma non cambia la ricetta che ha fin qui contraddistinto una realtà praticamente unica a livello di proposta culturale nel vimercatese. A chilometri zero, di nuovo all'insegna degli approfondimenti storico-culturali, curiosità su chiese, ville e cascine del territorio in cui è nata. Se ne è parlato mercoledì sera al Palazzo Solera Mantegazza, sede del sodalizio guidato da Silvio Brienza. Occasione "buona" per approvare anche il bilancio 2018.

Tratto dall'articolo di Merate Online

Continua a leggere